Iamunno guida le imprese laziali all’Italy – Hong Kong Innovation Road

Il presidente della piccola industria di Unindustria e  delegato all'internazionalizzazione, Gerardo Iamunno, sta guidando a Hong Kong una delegazione di imprenditori locali per farli conoscere sul mercato asiatico

Una delegazione di imprese laziali di  Unindustria sta partecipando all’Italy-Hong Kong Innovation Road, la  missione di sistema che ha preso il via presso la capitale  finanziaria asiatica, con l’obiettivo di far conoscere al mercato  asiatico le realtà imprenditoriali particolarmente innovative a  potenziali partner industriali e finanziari.

La delegazione laziale  che rappresenta la maggioranza delle 15 aziende in missione, oggi si  trova a confronto, presso lo Science and Technology Park con  investitori cinesi per stabilire possibili relazioni di business.

“Siamo venuti ad Hong Kong per cercare investitori ma soprattutto per  mostrare come il Lazio rappresenti una regione all’avanguardia nei  settori a più forte crescita nei prossimi anni come il biotech e le  applicazioni per rendere più smart le nostre città”, ha affermato  Gerardo Iamunno, presidente della piccola industria di Unindustria e  delegato all’internazionalizzazione durante il saluto alla presenza di autorità locali e del console d’Italia a Hong Kong, Antonello De Riu.

Il presidente del cluster C.H.I.CO., Fabio Miraglia, ha poi illustrato l’attività del distretto laziale dedicato alle bioscienze invitando  gli investitori asiatici ad entrare in partnership finanziaria con la  realtà di Castel Romano.

La presidente della sezione It di Unindustria, Vittoria  Carli, ha evidenziato nel suo intervento il peso e l’importanza del  settore nel Lazio, oltre a presentare il progetto ‘Cicero Hub’ che può essere sinergico con l’attivita’ del Parco tecnologico di Hong Kong.

Le aziende italiane presenti hanno inoltre partecipato all’Asian  Financial Forum, uno dei più importanti forum economici e di  investimento del continente asiatico, mentre domani la missione si  concluderà con un workshop ospitato da Deloitte. Anche in questa  occasione, osserva Unindustria, importanti investitori locali  valuteranno la possibilità di finanziare le attività delle aziende  partecipanti.

Il progetto Italy Hong Kong Innovation Road è stato organizzato in  collaborazione con il ministero Affari Esteri, l’Ice, Hong Kong Trade  Center ed importanti partner privati quali Deloitte e Philip Morris.

La Regione Lazio ha fornito un determinante contribuito favorendo la  partecipazione delle imprese del territorio alla missione, il cui  coordinamento è stato assicurato da Green Hill Advisory.