Gruppo Pigliacelli: da 60 anni “Movimenta il Futuro”

Gruppo Pigliacelli

Sessant'anni di attività e crescita senza sosta, così il Gruppo Pigliacelli è diventato un protagonista italiano e internazionale della logistica e del trasporto merci su strada

Come ogni azienda legata al territorio d’origine, il Gruppo Pigliacelli ha mantenuto la sua base operativa in Provincia di Frosinone e contribuisce tuttora alla crescita del territorio creando lavoro e ricchezza.

L’attività del gruppo è iniziata negli anni ’50 a Veroli, con il trasporto di prodotti pulverulenti per l’industria e per l’edilizia tramite degli autosilos. Alla base dello sviluppo raggiunto nei decenni successivi c’è tanta lungimiranza e un paio di azioni rivelatesi strategicamente vincenti: la prima, rappresentata da una flotta aziendale sistematicamente rinnovata e diversificata per avere sempre a disposizione i migliori mezzi; la seconda, consistente nell’intraprendenza dimostrata per affrontare prontamente i cambiamenti della geografia politica del secondo Novecento, che hanno favorito l’apertura delle frontiere e quindi l’intensifcazione degli scambi commerciali. Oggi i nuovissimi mezzi del Gruppo s’incontrano in ogni angolo d’Europa e il vecchio caro slogan “Pigliacelli Movimenta il Futuro” è diventato realtà.

Da circa dieci anni la sede del Gruppo in prossimità dell’uscita di Frosinone della superstrada Sora-Ferentino-A1: si tratta di una struttura che si sviluppa su una superficie di circa 150 mila mq all’interno della quale sorgono edifici moderni e funzionali. Il parco veicolare è assai diversificato e comprende anche mezzi cassonati e centinati per trasporti importanti su rete nazionale e internazionale, nonché mezzi adibiti al trasporto di liquidi e rifiuti. Tutto questo per migliorare continuamente il servizio e restare costantemente “sul pezzo”, prestando molta attenzione al cambiamento del mercato di riferimento ovvero alle esigenze della propria clientela. Attualmente nella sede di Castelmassimo sono contenuti circa mille mezzi, precisamente 349 trattori stradali 629 tra semirimorchi e rimorchi.

Appena sei mesi fa sono stati consegnati al Gruppo ben 104 nuovi veicoli Scania dalla Sacar, concessionaria frusinate di veicoli industriali svedesi. Grazie a tale investimento, Pigliacelli ha incassato l’encomio del grande brand con sede in Svezia, il cui obiettivo dichiarato consiste in un’economia mondiale priva di combustibili fossili entro il 2050. L’attenzione all’ambiente è un’altra importante qualità che caratterizza l’attività dell’impresa: l’80% del parco veicoli, difatti, è costituito da mezzi Euro 5 e il restante 20% da veicoli Euro 3.