Fca: Alfa Romeo ha un nuovo capo, è Tim Kuniskis

Due nomine rivoluzionano il vertice Alfa Romeo e Maserati a livello mondiale. L'annuncio lo ha fatto Sergio Marchionne. Tim Kuniskis assume la guida di Alfa Romeo e Maserati a livello globale. Sostituisce Reid Bigland che continuerà a ricoprire i ruoli di responsabile delle vendite in Usa e di presidente e ceo di Fca in Canada.

Tim Kuniskis nominato capo supremo di Alfa Romeo e Maserati a livello globale e, in sua sostituzione, Steve Beahm  viene nominato Head of Passenger Car brands in Nord America. Sono le  due nomine annunciate da Fca.

Reid Bigland, in precedenza Head of Alfa Romeo and Maserati a livello globale (leggi qui Alfa Romeo, rivoluzione al vertice: via il papà di Giulia. Ecco cosa cambia) , continuerà a ricoprire i ruoli  di responsabile delle vendite negli Usa nonché presidente ed amministratore delegato di Fca Canada.

Bigland e  Kuniskis continueranno a far parte del Group Executive Council (Gec),  il più elevato organo di management di Fca, guidato dall’ad Sergio  Marchionne.

Dopo aver completato il lancio di Alfa Romeo Giulia e Stelvio e di  Maserati Levante, dobbiamo ora concentrare i nostri sforzi sui fattori commerciali che guideranno la crescita di questi due brand a livello  globale – commenta il ceo di Fca, Sergio Marchionne – Reid ha creato  una solida base commerciale per Alfa e Maserati, e l’annuncio di oggi  permette a Tim di dedicarsi esclusivamente al capitolo successivo di  questi due storici brand. In Nord America, dove l’implementazione del  nostro piano industriale volto a riallineare la produzione verso i Suv e i pickup è ormai in fase avanzata, Reid potrà focalizzarsi sulla  crescita delle vendite negli Stati Uniti e in Canada».

«Questo è un anno importante per Fca. Lavoreremo per raggiungere gli  obiettivi del nostro piano industriale quinquennale e allo stesso  tempo per creare le basi di una crescita stabile e duratura».

Tim Kuniskis, che ha 26 anni di esperienza in  Fca, in tempi recenti ha ricoperto il ruolo di Head of Passenger Car  brands in Nord America, con responsabilità per i marchi Chrysler,  Dodge, Fiat e Srt. In precedenza, ha ricoperto varie posizioni in  ambito commerciale e di marketing e relative ai brand Dodge e Fiat  negli Stati Uniti.

Beahm in tempi recenti ha ricoperto il ruolo di Head of  Maserati North America e prima ancora è stato a capo del Supply Chain  Management in Nord America. In precedenza, ha inoltre ricoperto varie  posizioni in ambito commerciale negli Stati Uniti.