Lazio, 10 milioni per le produzioni cinema e tv

Dieci milioni di euro per la produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi. Ma solo alle imprese registrate in qualità di produttori indipendenti.

La regione Lazio ha messo a disposizione dieci milioni di euro alle imprese registrate in qualità di produttori indipendenti e operanti nella produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi.

La Regione Lazio, nell’ambito del POR FESR Lazio 2014 – 2020, ha pubblicato l’avviso pubblico “Lazio Cinema International” – Attrazione produzioni cinematografiche e sostegno delle PMI che operano direttamente nel settore. 

Obiettivo è il rafforzamento e il miglioramento della competitività delle imprese di produzione cinematografica e il relativo indotto, anche mediante una più intensa collaborazione con i produttori esteri; una maggiore visibilità internazionale delle destinazioni turistiche del Lazio ed in particolare dei luoghi di pregio artistico e culturale oggi più marginali rispetto ad una domanda concentrata prevalentemente su Roma, e quindi la competitività del settore turistico.

Il bando è aperto alle piccole e medie imprese già iscritte al registro delle imprese, ovvero a un registro equivalente in uno Stato membro dell’Unione europea, che sono produttori indipendenti e operano prevalentemente nel settore di “Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi”. Il beneficiario può essere una sola impresa oppure possono esserci più beneficiari (aggregazione) per una stessa coproduzione.

I beneficiari riceveranno un contributo in conto capitale pari al 25% delle spese ammesse. Nel caso di coproduzioni con produttori esteri, di uno Stato membro della UE diverso dall’Italia, il massimale è del 35% delle spese ammesse e l’importo di 800.000 Euro in valore assoluto.

Le agevolazioni saranno erogabili per tutte le Coproduzioni di Opere Audiovisive riconosciute come prodotti culturali e regolamentate da un contratto.

I costi ammissibili sono così classificati: 

  • di produzione, relativi a soggetto e sceneggiatura, direzione, attori principali, regia, montaggio, ecc;
  • indiretti e riconoscibili forfettariamente;
  • promozione e distribuzione per il mercato italiano e per i mercati esteri, comprese le partecipazioni a festival e mostre internazionali.

Per maggiori informazioni clicca qui: