Henkel, utile a 1,08 miliardi ma in calo del -4,6%

Cala la domanda, Henkel ha registrato un utile netto in calo del 4,6% rispetto al primo semestre dell'anno precedente.

Buone notizie per il colosso tedesco della chimica Henkel che a Ferentino ha uno dei principali stabilimenti italiani del gruppo. L’azienda ha registrato un utile netto nel primo semestre pari a 1,088 miliardi di euro. Ma è un dato in calo del 4,6% rispetto agli utili del primo semestre dell’anno precedente a causa dell’indebolimento della domanda, che ha portato la multinazionale a rivedere al ribasso le previsioni per l’intero 2019.

Il fatturato di Henkel tra gennaio e giugno raggiunge i 10,090 miliardi di euro, l’1,1% in più rispetto all’anno precedente, con una crescita dello 0,6% nel settore degli adesivi a 4,731 miliardi, mentre la divisione bellezza riduce i ricavi dell’1,9% a 1,962 miliardi e il settore casa registra un calo del 3,8%, a 3,334 miliardi.

Nel secondo trimestre, l’utile netto di pertinenza di Henkel è sceso del 7,4% rispetto allo stesso periodo del 2018 a 554 milioni di euro, mentre le vendite della società sono state pari a 5,121 miliardi di euro, in calo dello 0,4%.

Il secondo trimestre è stato caratterizzato principalmente da un significativo calo della domanda in settori chiave come quello automobilistico. Questo ha influenzato in modo particolare il nostro business industriale“, ha sottolineato Hans Van Bylen, Ceo di Henkel.

Henkel è presente in Italia con tutte e tre le sue Divisioni per un totale di 6 sedi: gli uffici amministrativi di Milano oltre a cinque stabilimenti. Di questi, due – Lomazzo (CO) e Ferentino – sono dedicati alla produzione di detersivi in polvere e liquidi, per il bucato e per la pulizia dei piatti a mano, per marchi come Dixan, Bio Presto, Perlana, Nelsen e Vernel.

Tre, invece, producono colle e soluzioni chimiche per numerosi settori industriali e sono parte della divisione Adhesive Technologies: Casarile (MI), Zingonia (BG) e Oggiono (LC).

Sul territorio, nella Repubblica di San Marino, è presente un sesto stabilimento dedito alla produzione di insetticidi e repellenti per insetti che, come Lomazzo e Ferentino, è parte della divisione Laundry & Home Care.