Economia green, Lazio al 3° posto per assunzioni e imprese

I dati del rapporto GreenItaly 2018 redatto dalla Fondazione Symbola - Unioncamere. Il Lazio al terzo posto per numero di imprese green e per assunzioni previste

Il Lazio è la terza regione in Italia per numero assoluto di imprese e assunzioni previste nel settore Green.

Una posizione raggiunta grazie a 32.545 imprese green che hanno investito o investiranno in tecnologie e prodotti verdi. E grazie anche a 45.480 assunzioni previste nell’ambito dei green jobs nel 2018, il 9,6% del totale nazionale.

I dati emergono dal rapporto GreenItaly 2018 redatto dalla Fondazione Symbola – Unioncamere.

Nel 2018 il Lazio si conferma tra le prime regioni della classifica – commenta il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti Un risultato che ci rende orgogliosi e che ci sprona ulteriormente ad investire in un settore, in forte crescita, che rappresenta una straordinaria opportunità per centinaia di migliaia di imprese italiane per innovare, crescere e creare lavoro, le imprese green, infatti, hanno performance migliori rispetto a quelle non green“.

Per il governatore del Lazio la sostenibilità ambientale è un tema proiettato sul futuro. E “ deve diventare il fulcro di un nuovo modello di sviluppo che abbia come obiettivo migliorare la nostra qualità della vita, valorizzare il nostro straordinario patrimonio paesaggistico, e creare crescita economica e occupazionale di qualita’. Stiamo parlando di un nuovo modello economico su cui la Regione Lazio punta con decisione, solo l’anno scorso la nostra Regione ha speso, tra bandi e interventi ad hoc, oltre 55 milioni di euro per sostenere gli investimenti di imprese ed enti locali in materia di efficienza energetica, economia circolare e sostenibilità“.