Economia del mare: tra le regioni leader c’è il Lazio

Il Lazio insieme alla Liguria ed alla Sardegna sono le regioni più performanti in Italia per quanto riguarda la blue economy. Solo a Latina più di 1600 aziende del settore. I primi dati dell'VII Rapporto dell'economia del mare.

In Italia sono 194.516 le imprese che operano nell’economia del mare con una forza lavoro di circa 880 mila addetti. Liguria, Sardegna e Lazio sono le regioni con le migliori performance nell’ambito della “blue economy”. Solo a Latina sono presenti 3.651 aziende del settore.

Sono alcuni dati del “VII Rapporto sull’economia del mare“, anticipati a Latina. Sono stati rivelati nel corso della presentazione della IV Giornata Nazionale sull’Economia del Mare. Promossa dalla Camera di Commercio pontina, in collaborazione con Unioncamere Nazionale. È in programma dal 25 al 27 ottobre prossimi a Sabaudia e Gaeta.

I dati completi saranno presentati il 25 ottobre

Alla presentazione sono intervenuti, tra gli altri, il commissario straordinario della CCIAA, Mauro Zappia, il comandante del gruppo sportivo IV nucleo delle Fiamme Gialle, maggiore Enzo Di Capua. Presente anche il comandante della Marina Militare di Sabaudia, capitano di fregata Sergio Lamanna.

I dati completi del Rapporto saranno illustrati e commentati il 25 ottobre a Sabaudia: dopo l’inaugurazione dei lavori, alla presenza di esperti ed esponenti del mondo delle università.

Sono previsti workshop dedicati al turismo, al settore croceristico, all’ambiente, allo sport, alla pesca e allo sviluppo delle aree marittime. Ma anche incontri di business tra aziende straniere e italiane della meccanica e metalmeccanica del territorio. Il fine è quello di promuovere il processo di internazionalizzazione delle imprese.

La novità: Sabaudia

Tra le novità di quest’edizione – commenta Mauro Zappiaoltre alla sede tradizionale di Gaeta, abbiamo incluso anche Sabaudia. Dove nel 2020 si svolgerà una tappa della coppa del mondo di canottaggio. Inoltre, il nostro format, già apprezzato da Genova, sarà presentato a New York dall’assessore allo sviluppo economico del capoluogo ligure, Giancarlo Vinacci”.

La manifestazione si svolge in collaborazione, tra gli altri, con Unioncamere nazionale ed Unioncamere Lazio ed i Comuni di Gaeta e Sabaudia. Tra i partners anche l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centro-settentrionale, Coni, Unione Stampa Sportiva Italiana, Assonat e Lega Navale.