Cento milioni di incentivi per le auto: Eco Liri ha aderito al progetto

Il Gruppo Ecoliri è tra le concessionarie italiane che hanno aderito al progetto. che mette a disposizione cento milioni di euro in finanziamenti per aiutare a comprare un'auto nuova. Il mercato di riferimento. Gli indicatori. Recuperate nel 2017 le posizioni pre crisi.

Cento milioni di euro con cui aiutare a cambiare la macchina comprandone una nuova. È l’iniziativa lanciata dal gruppo Fca: si chiama ‘Imperdibili 100’ e per tutto il mese di maggio offrirà la possibilità di acquistare alcuni modelli  Fiat e Lancia ‘appoggiandosi’ a quei 100 milioni di euro. Un progetto che coinvolge alcune concessionarie. Dove i clienti potranno accedere a un finanziamento con la possibilità di iniziare a pagare la propria automobile a partire da gennaio 2019.

GRUPPO ECO LIRI

Il Gruppo Eco Liri è tra le concessionarie italiane che possono offrire ai loro clienti una parte di quei cento milioni.

Eco Liri opera da quarant’anni ed è diventato tra i principali operatori in Italia. Al suo attivo ha una rete di concessionarie concentrate nel Lazio ma con ramificazioni ed interessi anche oltre i confini regionali. Si tratta di una SpA con elevati profili gestionali, al punto da essere stata presa in considerazione come caso di studio. In questo periodo è tra le finaliste del premio nazionale sulle imprese più performanti.

Il progetto Imperdibili 100 nel caso di Eco Liri va ad incidere su un mercato particolarmente attivo. Nella sua area di riferimento si è portato nel 2017 su cifre talmente positive da avere raggiunto i livelli del 2010, ultimo anno prima della profonda crisi che ha investito tutti i settori. Sul fronte delle prime iscrizioni a livello territoriale il Lazio è tra le migliori regioni italiane del 2017 insieme a Piemonte e Trentino Alto Adige). 

Ad Eco Liri appartiene buona parte di quel mercato che nel 2017 ha immatricolato 8609 autovetture nuove nella sola provincia di Frosinone e 10.640 nella provincia di Latina, registrando rispettivamente un 1,83% e 1,46%

IL PROGETTO

Il progetto è quello per il quale è stata sviluppata la nuova campagna di comunicazione lanciata in queste ore. Vede come protagonista il noto cantante Fabio Rovazzi, in veste di direttore d’orchestra che dirige la colonna sonora dello spot, a un certo punto si rende conto dell’eccezionalità della proposta. Interrompe l’orchestra per chiedere se è vero quello che ha sentito. “100 milioni di Euro”. Ovvero il totale degli incentivi messi a disposizione dei clienti per l’acquisto delle autovetture dei due brand. E dopo uno scambio di battute, abbandona lo studio correndo in concessionaria per non perdere l’occasione.

Una gag divertente e allo stesso tempo capace di attirare l’attenzione, trasmettendo i contenuti in modo chiaro ma allo stesso vivace e poliedrico.

A PORTE APERTE

Per consentire al pubblico di poter agganciare quegli incentivi, Eco Liri ha programmato due weekend di porte aperte il 12-13 maggio e il 26-27 maggio.